non mi credevano quando nel 2019 lanciavo l'allarme...

"Se SEI UN bravO PARRUCCHIERE
crea subito un brand che funziona
e che ti rappresenta!"

Con oltre 100.000 saloni in attività, ormai ci sono in media 590 persone per salone!
O IMPARI A FARTI SCEGLIERE O DARANNO I SOLDI ALLA
CONCORRENZA lasciandoti fare il titolare (forse)
con meno di 1500€ al mese!!

PS: LEGGI TUTTO E CAPIRAI PERCHÈ È IMPORTANTE PER TE!

Dalla scrivania di Andrea Leti

Sede Progetti Parrucchieri, Bari.

Aprile, 2024

Caro amico o amica, 

Titolare di un salone di parrucchiere o di un Barber
visto che ti stai prendendo il disturbo di leggere questa preziosa pagina per Te, lascia che io sia perfettamente chiaro: i clienti se non ti stanno ancora scegliendo è perché non hanno un motivo valido per farlo.

Su internet, senza un brand che si pone come una SOLUZIONE, sembrate tutti uguali!

Se senti di meritare di più dal tuo lavoro, se vuoi più soddisfazioni per tutti i sacrifici che fai e se vuoi guadagnare di più…MA ogni anno fatturi + o – sempre lo stesso significa che hai un problema: NON CRESCI PERCHÈ SEI FACILMENTE SOSTITUIBILE!

Se ancora oggi i potenziali clienti non hanno capito perché devono venire da te, significa  il tuo Brand non funziona e di conseguenza la tua comunicazione (Sempre se la fai)! 

Dal 2019 ad oggi l’importo investito da più di 200 parrucchieri e barber per fare un marchio che funziona è di 2970€ + IVA! 

Questo è stato uno degli investimenti più convenienti di sempre!! 
Tranquillizzo anche te: Sì è possibile rateizzare lo sviluppo del tuo brand!

Francamente, se cerchi un “logo” (parolaccia!!) per giocare a “gratta e vinci” con il grafico tuo cliente… non facciamo per te, se cerchi noi è perché vuoi un’agenzia di marketing seria, significa che non vuoi sbagliare e vuoi fare le cose in modo professionale.

Si può risparmiare su tante cose e in tanti modi… non si scherza con il brand!
Avere un brand sbagliato significa far crescere i saloni degli altri.

La tua percezione o le tue convinzioni “sul tuo paese” o “del tuo settore” non influenzano minimamente il mio modo di esprimere la realtà dei fatti, poiché è guidata dai risultati e dall’esperienza diretta sul campo con chi ti ha preceduto! 

La mia priorità è comunicare con ONESTÀ, CHIAREZZA e SINCERITÀ, senza preoccuparmi di apparire cortese o conciliante per convincerti a capire che devi almeno provare ad ascoltarmi, continuando a guardare ciò che segue. 

La tua opinione, sebbene rispettata, non altera la sostanza perché “il tuo paese non è diverso” perché “in città è ancora più difficile fare impresa perché ci sono più concorrenti”.

Quindi è inutile trovare scuse perché

La verità è un’altra!

E A SUPPORTARE QUESTA VERITÀ TI MOSTRERÒ I CASI STUDIO PER DIMOSTRARTI CHE TUTTO QUELLO CHE IMPARERAI DA QUESTA LETTERA CORRISPONDE AL VERO.

La verità è che tu sei nel business del MARKETING, della PROMOZIONE e della DIFFUSIONE di quello che fai, allo scopo di…

...bhe, anzitutto allo scopo di poter continuare a farlo

non vorrai andare in fallimento, o essere costretto ad abbandonare la tua attività, per mancanza di pubblico pagante, vero? Se così fosse, stai leggendo la pagina sbagliata…

...e poi allo scopo di poter raggiungere un pubblico sempre più vasto

e diffondere il tuo messaggio, le tue competenze e le tue abilità personali e professionali.

...e poi allo scopo di poter guadagnare di più!

Conosco troppi parrucchieri che a fine mese portano a cara fra i 700 e i 1500€ al mese. DECISAMENTE TROPPO POCO PER FARE IL TITOLARE NON CREDI?!?

Piccola raccomandazione:

MOLTO PROBABILMENTE troverai nomi e cognomi di persone che cambiando brand al proprio salone hanno iniziato a fare i soldi veri, quindi fatti ispirare e non essere invidioso perché fra te e loro c’è solo un vero segreto: negli affari i soldi li fa chi impara a prendere decisioni con i soldi anziché rimandarle.

Per questo si dice sempre che “i soldi vanno dove stanno i soldi”! 

Nessun parrucchiere ha perso soldi investendo nel rebranding del proprio salone!

Era il 18 gennaio 2019...

in una sala a Bologna davanti a me c’erano oltre 245 persone, miste fra parrucchieri da donna, barbieri e qualche estetista, e molti di loro facevano le “facce snob” e mi “sparlavano dietro per il mio accento barese” dopo aver parlato dell’impatto DI UN CAMBIO BRAND PER UN PARRUCCHIERE.

Fu un vero TERREMOTO di opinioni, “ma chi si crede di essere?”, “mi chiamo così da 20 anni figurati se cambio nome” eppure questo sconosciuto, dopo soli 5 anni è entrato nel mondo dei parrucchieri come un coltello nel burro aiutando CENTINAIA di parrucchieri (e forse anche i tuoi concorrenti) a squarciare il velo dell’anonimato e a mettere il primo passo verso nuovi risultati economici per il proprio salone.

⚠️

Ripeto, non mi interessa di apparire gentile, puccioso e morbidoso! Meglio una dura verità che insegna e fa riflettere piuttosto che promesse da politici.

Sia chiaro il Marketing è difficile, DIFFIDA da chi ti dice che sia facile. 
Oggi però fare marketing è diventato necessario anche per te.

Quindi…

facciamo piazza pulita di ogni ipocrisia!

Se stai leggendo questa lettera, probabilmente hai già sentito nominare Andrea Leti e Progetti Parrucchieri da qualche parte e certamente hai già “scoperto” che il successo nella tua attività NON DIPENDE dal “fare bene il tuo mestiere” (sono certo che lo sai già fare bene!). 

E, allo stesso tempo, il potenziamento e la crescita della tua attività NON dipendono dal “fare meglio quello che stai facendo” (diciamoci la verità, i corsi di aggiornamento SOTTRAGGONO denaro dalle tue tasche e davvero raramente ne hanno aggiunto).

Molti parrucchieri
credono che imparare come spostare una ciocca a sinistra o a destra, sia la svolta per la propria attività.

Mi dispiace, ma il successo della tua attività dipende da BEN ALTRI FATTORI, che tipicamente, NON controlli (o almeno, fino ad oggi non sei ancora riuscito a controllare come vorresti). 

Questi fattori sono, per esempio, il riuscire a…

Prima di continuare però devo dirti
una cosa molto importante...

Spero veramente di non offenderti!

Se senti un fastidio nella lettura chiudi,
questa pagina immediatamente.

Ti ho promesso sincerità e chiarezza

e così sarà.

I parrucchieri sono veramente molto permalosi.
Io spero che Tu non sia l’ennesima persona permalosa che “sa tutto”.

A dispetto di tutti i proclami, quello che ho imparato negli ultimi 5 anni con titolari di salone come te, e dopo oltre 1500 ore di consulenza, è che:

Fra tutto questo commette 2 errori Killer,

che aleggiano sulla vita di un parrucchiere e probabilmente anche nella tua

Errore killer numero 1

usa il tuo nome e rimarrai per
sempre il parrucchiere di paese!

Chiamare il tuo salone con il tuo nome può sembrare una scelta furba, ma è uno degli errori più grandi che puoi fare, soprattutto se l’obiettivo iniziale è fare soldi! 

Dal punto di vista imprenditoriale, è una cagata mostruosa, vediamo alcuni motivi:

1. La cosa principale:
la Vendita o passaggio di d'utilizzo

Ma chi se lo comprerebbe mai Andrea Leti Acconciature? Il tuo dipendente? No! Un investitore? No! Questo sai cosa significa? Che se non hai un brand riconosciuto a fine carriera ha buttato nel cesso anni di d’utilizzo di quel marchio!!

Quando il salone è strettamente associato al nome del titolare, è impossibile venderlo o trasferirlo a un nuovo proprietario. I potenziali acquirenti potrebbero essere riluttanti a investire in un’attività che è percepita come troppo legata alla personalità e alla reputazione di qualcun altro, temendo che i clienti possano non essere fedeli al nuovo gestore. E mi sembra pure ovvio.

2. Sfide assurde nella
crescita del brand stesso

L’espansione di un salone che porta il nome del suo titolare, in più sedi o la trasformazione in una catena può risultare problematica! 

I clienti potrebbero aspettarsi di ricevere servizi direttamente dal nome dietro il brand, rendendo difficile mantenere un’identità coesa e un livello di servizio uniforme tra diverse sedi.

Non è impossibile ma guarda quanti casi ci sono nel mondo, 10? In italia? Forse solo 1 BALATO, il resto è morto, Coppola arriva dagli anni 50’.

3. Limitazioni nel marketing e
nel posizionamento del personal brand

Un personal brand non da alcun indizio sul tipo di servizi offerti, sul target di clientela o sui valori del brand, ma soprattutto lo riflette irrimediabilmente sulla propria persona.

Un limite enorme per le opportunità di marketing e di posizionamento del brand in un mercato competitivo, dove è importante distinguersi e comunicare chiaramente la propria proposta.

4. Impatto sulla
percezione del valore

I clienti percepiscono in un’attività che porta il nome del suo titolare, un’operazione di piccola scala come un esercizio locale, questo limita la percezione del valore e giustifica dei prezzi inferiori rispetto a quelli che si potrebbero chiedere con un brand riconosciuto. 

Senza considerare che c’è molta più propensione a chiedere sconti in cassa quando vai da Mauro Style, piuttosto che da un brand affermato. 

Errore killer numero 2

ignorare l’effetto collaterale
del personal brand!

Il 90% degli attuali titolari di attività ha deciso di aprire il proprio salone per tre motivi:

I tuoi collaboratori non vogliono essere “gli aiutanti del parrucchiere rinomato” vogliono lavorare
“NEL SALONE RINOMATO”!

Pensi che questo non succederà anche a te?
Perché credi che sia difficile trovare collaboratori al giorno d’oggi? 

Il segreto è sotto il naso: ci sono troppi saloni che fatturano poco, piuttosto che meno saloni che fatturano tanto. La media italiana parla chiaro 590 persone ogni salone, ma è una media che non tiene conto che in tanti salone non arrivano più di 400 clienti l’anno e che nei saloni più importanti ne passano più di 1000 ogni anno.

Eppure...

La tua fortuna è proprio qui!

La tua fortuna è sotto i tuoi occhi. Guardati intorno!
La tua concorrenza è ancora ferma!!

Occhio però ancora per poco! Perché a breve la crisi finanziaria si farà ancora più aspra e l’inflazione s’impennerà! Questo significa che molti saloni chiuderanno e i saloni più grandi si prenderanno tutto quello che i saloni che chiuderanno lasceranno sul mercato!

Prima ti posizioni sul mercato, con una proposta chiara e ben definita, con un brand forte prima ti ritroverai a vivere il prossimo 2008 con i soldi in mano anziché con il conto scoperto!

Se non fai niente oggi, nonostante il tuo talento indiscutibile e la passione per il tuo lavoro, ti ritroverai a vivere un periodo di vacche magre dove il problema non sarà l’agenda vuota il martedì e il mercoledì.

SCONFIGGIAMO LA PAURA PIÙ GRANDE:

“Mi conoscono già così”

Se ti conoscono già così perché non vengono tutti da te?

Se negli ultimi anni fatturi sempre lo stesso, qualcosa più qualcosa meno, probabilmente tutti questi corsi di formazione che frequenti non portano a te tutto questo profitto non credi?

Ora c’è una cosa che devi capire, ci sono solo 3 pubblici:

ANALIZZIAMO I TRE PUBBLICI:

Il numero di persone probabilmente più alto di questi tre gruppi sono appunto i tuoi POTENZIALI. Sono persone che passano davanti al tuo salone, e lo fanno da anni, magari ti hanno intravisto una volta su Google o su Facebook e che quando hanno avuto necessità di cambiare parrucchiere sono andati da un tuo concorrente, riempiendo le sue tasche, anziché mettere i soldi nelle tue.

Questo è classico tipo di mercato che viene ENORMEMENTE intaccato da un’operazione di cambio brand. Molte di queste persone sono amici o amiche dei tuoi già clienti, eppure non vengono da te!

Hai mai visto un’attività fare l’inaugurazione dicendo: 

“ABBIAMO DECISO DI FARE QUESTO RE-BRANDING DELLA NOSTRA ATTIVITÀ PERCHÈ ABBIAMO LAVORATO BENE NEGLI ULTIMI ANNI E DA OGGI VOGLIAMO FARE UN PO’ CAGARE?”

I tuoi già clienti vivono sempre bene questo cambiamento, gli trasferisce sicurezza, li fanno sentire al sicuro con il proprio parrucchiere! “il mio parrucchiere si aggiorna continuamente”, “Se ci vado io significa che è TOP!”.

I potenziali clienti vivono l’ondata di marketing che l’operazione re-branding richiede, che li sconvolge e li incuriosice talmente tanto da non poter fare a meno di pensare:
ho finalmente trovato un parrucchiere che fa questo e questo, lo provo!

Ora, Immagina per un momento...

di camminare verso il tuo salone una mattina qualsiasi...

Ma oggi, qualcosa è diverso. La gente si ferma. Guarda. Entra. Perché? Perché ora il tuo salone non è solo un altro “negozio di capelli” in zona. È una soluzione!

E tutto questo, grazie a un piccolo ma importante cambiamento che si chiama:
Re-Branding! 

Non credere a me! Almeno, non farlo ancora, e sai perché….

C’è una luce diversa negl’occhi di quei parrucchieri che hanno deciso di investire sulla propria attività riposizionandosi sul mercato con una nuova identità!

Per questo ho deciso di mostrarti alcuni parrucchieri che hanno realizzato un’operazione di re-branding e che con questa hanno cambiato radicalmente i risultati del proprio rendimento in salone, acquisendo: RICONOSCIBILITÀ, AFFERMANDOSI COME SOLUZIONE E REGISTRANDO PROFITTI sempre maggiori.

Alcuni di questi qui sotto hanno addirittura aperto più saloni, un franchising o diventati formatori nazionali di quello che fanno! Stupendo!

PS. Nessuno di questi casi studi è laureato a Oxford, ne alla Bocconi, ne chissà ché anzi la maggior parte di questi imprenditori ha la terza media ed hanno lasciato gli studi in anticipo per iniziare a lavorare! 

Perché non è il titolo di studio che fa il valore di un persona! Quindi ZERO SCUSE!

ecco diversi parrucchieri felici del proprio cambio brand:

Da "Riccioli Parrucchieri" a...

Oggi le prove dimostrano che lavorare con Progetti Parrucchieri sia la migliore continuità che un salone possa avere per comunicare sul web.

È quell’estensione virtuale che esprime i nostri migliori concetti, per posizionarci nella mente della clientela ideale. Non entrano flotte di “inutili” clienti che entrano solo per provarti o perché hanno un omaggio, ma entrano solo quelle clienti che vogliono esattamente comprare Noi! Grazie alla migliore versione di noi stesse!

5/5

Roberta Trivelloni

Titolare del Salone Relisír Parola,
frazione di Fontanellato (Parma)

Da Agorà Parrucchieri a...

Tutto ebbe inizio quando capii che non facevo abbastanza per farmi conoscere dal tipo di clientela che volevo, cercavo, studiavo, copiavo ma senza risultati, poi un bel giorno ho avuto modo di conoscere Andrea Leti e Progetti Parrucchieri e li si è aperto per me un mondo tutto nuovo.

Ci siamo conosciuti e da subito abbiamo capito quale fosse il problema, cosa non funzionasse nel mio marketing… la prima domanda che mi fece Andrea Leti fu: “qual è il mio obbiettivo?”.

E li panico totale! Mi citò questa frase che mi è rimasta impressa “nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol attraccare”.

Da qui iniziammo il nostro percorso. Tanti compiti, analisi, strategie, differenza che a piccoli passi abbiamo raggiunto.

Questo obiettivo tanto sognato e realizzato con il nuovo brand e nuovo look al salone.

PS. Grazie di tutto siete stati un team fantastico.

5/5

Antonella Pulice

Titolare del Salone LookLovers Cigliano (Vercelli)

Da molti anni avevo un chiodo fisso: a chi affido il mio marketing?
Questa mia indecisione era stata scaturita da esperienze negative con dei tizi, che si definivano agenzie di web marketing per parrucchieri, ma in sostanza erano tutt’altro.

Il marketing è quello strumento indispensabile che estrae il talento e
la passione di noi parrucchieri, per renderli efficaci… senza marketing non si va da nessuna parte, perché ci da originalità e autenticità, mettendoci in comunicazione con i clienti in target e profilati in base al nostro posizionamento.

ECCO LA MIA SVOLTA!

Il team di Progetti Parruccheri, capitanato da Andrea Leti, è riuscito in soli 4 mesi a creare un brand che identificasse il mio passato, il mio presente e il mio futuro!

Finalmente adesso ho una comunicazione che mi rende autorevole, dal marchio al sito e a tutti i materiali fisici che oggi spopolano sui miei social media.

Quindi ve lo consiglio vivamente perché sono certo che contribuirà alla vostra evoluzione in Imprenditori della Bellezza come è successo a me.

5/5

Roberto Vitaro

Titolare del Salone Beauty Blonde
Quattromiglia (Cosenza)

Da "Roberto Vitaro Parrucchieri" a...

Riproduci video

Stefano e Barbara Civettini.
Titolari del salone
Civettini Parrucchieri - Bagnolo Mella

L’esperienza è stata positiva e fin da subito una chiacchierata con Andrea Leti stata abbastanza scioccante perché non immaginavamo una consulenza fatta in questo modo così attento, particolare e ci sta molto utile perché abbiamo capito l’importanza della consulenza anche in questo caso dopo quella consulenza non potevamo che scegliere Progetti Parrucchieri. 

In seguito poi, tutti i contatti che abbiamo avuto con Andrea sono stati sempre molto positivi. Molto disponibile e attento alle esigenze nostre in questo caso… e ha azzeccato al primo colpo ciò che volevamo, il nostro brand. 

E anzi, secondo me c’è l’ha anche tirato fuori nel senso.. io non me lo immaginavo così finché non l’ho visto. 

Noi avevamo un’idea ma non la immaginavamo realizzata e quando l’abbiamo vista ci è piaciuta subito.

Bellissimo. 

E quindi noi ciò che possiamo dire è GRAZIE PROGETTI PARRUCCHIERI.

Riproduci video

Barbara Mismasi.
Titolare del salone
Estetica Curesté
- Vicenza

Ciao sono Barbara Mismasi, titolare del centro di Estetica Curesté a Vicenza. 

Questo è il logo, il nuovo nome, del mio centro. 

Prima di chiamarmi Estetica Curesté, il mio nome era Estetica Ninfea. 

Per 22 anni questo nome mi ha fatto compagnia e quindi decidere di cambiare non è stato facile. 

Il frutto di questo cambiamento Estetica Curesté grazie ad Andrea Leti e il suo staff di Progetti Parrucchieri. 

Sono stata molto felice di essere seguite da loro soprattutto nel post quando è stata ora di creare tutti i materiali come la busta o i biglietti da visita o i gadget per il nuovo brand. 

Li consiglio vivamente grazie ancora e a presto

Riproduci video

Karen Lemos.
Titolare del salone
Karen Kolors
- Serravalle

Ciao a tutti io sono Karen e sono la nuova titolare di Karen Colors: specialista nel risaltare il colore naturale dei tuoi capelli.

Ho conosciuto Lele tramite forza e cuore ed è stata un’esperienza bellissima e indimenticabile (consiglio a tutti). 

Dopodiché ho conosciuto Progetti Parrucchieri. Avevo bisogno di creare il mio brand: non sapevo come fare, da chi andare. 

Mi sono affidata ad alcuni grafici di zona e il lavoro non è stato un granché. Dopodiché mi sono affidata Progetti Parrucchieri: ho trovato Andrea Leti che è stato fantastico, ho trovato Natalia, ho trovato persone che sono state lì pronte ad accogliere la mia esigenza tecnica.

Ho tantissime difficoltà ma ho trovato loro che mi hanno dato veramente tanto. 

Sono due mesi dalla mia partenza sto crescendo tantissimo la gente sta arrivando vede la differenza e cosa posso dire: wow li consiglio e basta!

Riproduci video

Rosa Leonetti.
Titolare del salone
Combeauty
- Milano

Ho deciso di delegare il nostro nuovo nome, il nostro marchio ad Andrea Leti, perché insomma ci provavamo da un anno ma era impossibile trovarlo: o quello che veniva in mente a me era già stato preso; o quello che veniva in mente a me non mi convinceva; o quello che veniva in mente a noi… e alla fine ho detto ascolta fallo tu e l’ha fatto!

Ci ha creato il nome che mi piace tantissimo ma mi ha creato il marchio (proprio il visual) che è eccezionale e siamo noi è quello che noi la nostra differenza è quello che noi volevamo!

Non è un marchio. È lei.

Mi piacerebbe condividerlo ma non posso adesso perché facciamo l’inaugurazione a breve e quindi dopo l’inaugurazione sarà visibile a tutti. 

Complimenti Andrea.

Riproduci video

Fabio e Ciro Amato.
Titolare del salone
Charmen
- Napoli

Volevamo ringraziare Andrea Leti per il nuovo brand che ci ha fatto.

Progetti Parrucchieri, ragazzi, è una garanzia. 

Seguite Andrea e non ve ne pentirete. Ti segue dall’inizio fino alla fine: ogni problema trova una soluzione.

State tranquilli siete nelle buone mani.

Più che altro, oltre al brand, è il rapporto umano che colpisce di più. Grazie di tutto Andrea!

Riproduci video

Nicoletta Frison.
Titolare del salone
Friway Parrucchieri
- Abano Terme

Ciao sono Nicoletta Frison e ho avuto il piacere di usare Progetti Parrucchieri per il mio nuovo brand.

Mi ha stupito molto già la prima consulenza che ho fatto con Andrea Leti: già quella è stata una cosa particolare che non avevo mai vissuto.

L’emozione più grande invece è stata vedere il mio nuovo brand che tutta la squadra si è impegnato a fare

È stato un grande piacere non vedo l’ora di presentarlo e spero di poter continuare a lavorare con Progetti Parrucchieri.

Riproduci video

Diana Lovato.
Titolare del salone
Relief Parrucchieri
- Dueville

Io sono Lovato Diana e sto cambiando il Brand. 

Ho avuto l’onore di conoscere Andrea Leti di Progetti Parrucchieri che mi ha creato un brand che mi ha lasciato senza parole! 

Ha un gruppo che ti segue in ogni tuo problema.

Quindi Progetti Parrucchieri ve lo consiglio.

Riproduci video

Valentina Ambrosi.
Titolare del salone
Instyling Parrucchieri
- Casaleone

Sono Valentina ho negozio da vent’anni che si chiama Armonie e avevo la necessità di rinascere.

Quindi mi sono rivolta a Progetti Parrucchieri che ha studiato per bene il mio nuovo brand e, alla fine, quando Andrea me l’ha presentato sono rimasta sconvolta (così tanto che i miei capelli hanno preso questa forma).

Mi è passato un uragano sopra!

È una squadra che ha saputo leggere tra le righe: sia della persona che rappresenta questo negozio sia anche dei sogni che ha questa persona all’interno del negozio e quindi gli obiettivi che ha effettivamente poi nei prossimi anni nella sua attività.

– “Consiglieresti progetti parrucchieri?”
– Si subito!

Riproduci video

Simonetta Bortolamei.
Titolare del salone
Kronos
- Vicenza

Ho scelto Progetti Parrucchieri perché mi ero affidata ad altri grafici e non sono stata soddisfatta: nel senso che non mi avevano capito. 

Io avevo tutto e quindi ho chiamato Andrea Leti e mi ha fatto una consulenza molto dettagliata e sono stata entusiasta da subito del nuovo brand, in quanto mi ha capito immediatamente. 

Quando l’ho visto per la prima volta mi sono venute le lacrime quindi sono stata non entusiasta di più!

Riproduci video

Massimo Mecca.
Titolare del salone
Bellintempo
- Torino

Ciao io sono Massimo titolare del salone Belli In Tempo: parrucchieri maestri della puntualità.

Ecco, questo è il nome del nostro nuovo brand, e devo dire grazie a Progetti Parrucchieri, Andrea Leti, Natalia e tutto il team, perché sono riusciti a creare un brand che rispecchia la nostra filosofia: quello che siamo noi. 

Io e il mio team tutti noi siamo puntuali devo dirvi che quando mi sono affidato a Progetti Parrucchieri ero un po’ scettico perché all’inizio avevo trovato dei grafici e non mi avevano soddisfatto quindi era l’ultima strada. 

L’ho provata e devo dirvi che non ho guardato neanche il costo perché una volta che poi parti sei focalizzato su una cosa che vuoi che ti realizzano come vuoi tu.

Già dalla prima telefonata con Andrea avevo già capito che era nel posto giustissimo proprio. Poi col passare del tempo, mentre creavamo e creavano anche loro, soprattutto, loro quello che noi avevamo studiato nel passato mi hanno contattato via skype e mi hanno presentato il brand.

Sono rimasto di sasso non avevo parole per esprimere: mi è venuta la pelle d’oca e una piccola emozione (perché io non mi emoziono tanto) e devo dirvi che dentro di me volevo urlare perché Andrea e tutto suo team erano riusciti a creare quello che io volevo.

Che dirvi, affidarvi a loro e dormire con 100 cuscini perché in assoluto sono i migliori: riescono a crearti un brand super super super competitivo riescono a mettere te, le tue idee, i loro, soprattutto, preziosi consigli nel consigliarti in cosa creare e hanno una disponibilità a 360 gradi quindi riesci interagire con loro.

Ti capiscono sanno effettivamente che cosa devono fare perché sono dei grandi professionisti: si vede che sono persone che studiano hanno studiato sono preparate.

Quindi il mio consiglio che posso darvi e affidatevi solo ed esclusivamente a loro perché sono i numeri uno e penso che per quanto riguarda me sono stati i soldi miglior investiti nella mia vita.

Andrea Leti sei un grande, Natalia che dirti: mi hai soddisfatto ogni esigenza che io avevo voglia di creare. Sei stata molto professionale e anche tutto il team che c’è stato dietro è stato molto competente e molto professionale.

Io vi ringrazio tanto per quello che avete fatto per me, per il mio salone, per il mio team e sicuramente lavoreremo ancora assieme: ogni volta che vedo il mio brand mi venite in mente voi!

Questo vuol dire che avete creato non un ottimo lavoro ma un super lavoro.

Io vi mando un grosso saluto a tutto il team di Progetti Parrucchieri, ci sentiremo presto!

Ci mancate perché ogni volta, quando poi create qualcosa con Progetti Parrucchieri, quando finisce ti spiace anche un
po’, perché non vorresti sempre andare avanti e questa è una bella cosa perché si crea proprio un qualcosa di familiare

Io vi ringrazio ancora ci vediamo presto un bacio a tutti! 

Ciao ragazzi grazie!

Riproduci video

Zadi Sellati.
Titolare del salone
Zadi Parrucchieri
- Marino

Mi sono rivolta a Progetti Parrucchieri, per creare il mio nuovo brand. Io ho avuto il privilegio di essere stata contattata direttamente da Andrea Leti per l’urgenza che si era creata nella mia condizione particolare. 

Ci siamo sentiti un sabato sera dopo l’orario di lavoro, non so perché lui era ancora in ufficio a quell’ora, e mi ha fatto una consulenza nella quale ha rimesso un pochino in discussione tutto il mio modo di lavorare. 

Abbiamo fatto delle considerazioni: mi ha illuminato sul lavoro che comunque io già avevo svolto però ancora non avevo capito proprio bene. 

Quindi mi ha illuminato e a breve apriremo il nuovo salone con il nuovo marchio.

Riproduci video

Elena Tortini.
Titolare del salone
Tortini Team
- Brembio

Ciao a tutti sono Elena Tortini, sono felice di avere incontrato finalmente delle persone che parlano la mia stessa lingua per quanto riguarda la realizzazione del mio brand. 

Con Andrea e con la sua squadra mi sono trovata veramente bene e sono STRA FELICE di aver fatto volare questa cicogna!

Riproduci video

Mirko Foletti.
Titolare del salone
Precis Parrucchieri
- Treviglio

La mia esperienza con Progetti Parrucchieri è stata veramente positiva ottima. 

Il mio dialogo con Andrea, la consulenza che lui mi ha fatto, è stata incredibile perché è stato veramente dettagliato. Ha spiegato molto bene il loro modo di lavorare, un team che lavora veramente bene!

È stato veramente bravo anche nell’intuire ciò che a me serviva: si è servito di elementi fondamentali, essenziali, (pochi neanche troppi) per riuscire a capire esattamente quello che mi serviva. 

La consulenza è stata anche divertente perché Andrea è veramente una persona molto divertente, molto competente e sicuramente lo consiglio tantissimo per tutti quei colleghi che hanno bisogno che sono alla ricerca di un brand che funzioni. 

Io sto già avendo adesso ottimi risultati pur avendolo appena ricevuto quindi sicuramente promossi sicuramente consigliatissimi quindi continuate così perché siete in grado veramente di soddisfare le esigenze di noi parrucchieri/barbieri anche al primo colpo come è stato nel mio caso. Grazie!

Riproduci video

Roberta Colli.
Titolare del salone
Rigené Parrucchieri
- Mortara

Una delle armi che un’azienda ha per essere leader nel settore sicuramente il brand.

Nel momento in cui ho scelto di crescere professionalmente, quindi avere una nuova identità professionale, ho capito quanto era importante puntare sul brand. Non è stato semplice: non ho trovato subito persone che hanno saputo leggere quello che avevo in mente 

Fino a quando ho conosciuto Andrea Leti.

Ecco: lui ha una dote incredibile per leggerti, per leggere la persona che sei e quindi ha la capacità di riuscire a esprimerlo.

Dopo un attenta lettura lui tira fuori la tua vera natura. Pazzesco! 

Almeno questo è quello che mi è successo e devo riconoscere che, quando ho visto il brand che ha disegnato e pensato per me, da subito mi sono riconosciuta. 

Ma non solo come un abito che vedi e che ti piace, ma un abito che indossi e che ti valorizza

Grazie infinite a Progetti Parrucchieri.

Riproduci video

Federica Parigi.
Titolare del salone
Idee in Testa
- Arezzo

Ciao sono a portarvi la mia esperienza che ho vissuto appunto con Progetti Parrucchieri. 

È stata un’esperienza molto particolare: prima volta nella vita che creiamo un brand esclusivamente mio.

È stato particolare il fatto di affidarlo a persone che, di fatto, non conoscevo e avevo soltanto visto alcune volte 

Tutto il team che mi ha seguito è stato estremamente professionale e disponibile: mi hanno ascoltata più di una volta, hanno cambiato i loro progetti più di una volta  e finalmente abbiamo fatto volare la nostra cicogna e abbiamo raggiunto il brand desiderato!

Purtroppo il corona virus ci ha temporaneamente bloccati, ma conto con l’anno nuovo, ormai, di far partire, lanciare anche al mondo intero questa notizia, e quindi approfittare di Progetti Parrucchieri anche per farmi aiutare, appunto, nel lancio del nuovo brand! 

Grazie, un saluto e un bacio!

Penso di averti fornito prove sufficienti per poter comprendere che il futuro è nelle tue mani e che noi possiamo aiutarti a crescere!

Se stai leggendo questa lettera, e sei arrivato a questo punto è perché sei già un passo avanti rispetto alla maggior parte dei tuoi concorrenti. 

Sai che il successo non è solo questione di quante forbici affilate hai o di quanti diplomi di corsi decorano la tua parete. Il vero successo in questo settore, il tipo di successo che trasforma una normale attività di parrucchiere in un marchio di culto, si riduce a una sola parola: differenziazione. 

Probabilmente ti sei già chiesto: “Come posso distinguermi?”

In un mondo dove ogni angolo di strada ospita un salone di bellezza, come fai a fare in modo che sia il tuo nome quello che risuona nelle menti e nei cuori dei tuoi clienti?

La risposta è più
semplice di quanto pensi:

Sì, hai letto bene. Non parlo di una semplice rinfrescata alla tua insegna o di aggiungere un nuovo servizio al tuo già ampio menu.

Parlo di rivoluzionare completamente l’immagine del tuo salone per trasformarlo in qualcosa che nessuno dei tuoi clienti può ignorare. 

Immagina di avere un salone che non solo attrae nuovi clienti come una calamita ma li trasforma in ambasciatori del tuo marchio, entusiasti di diffondere la voce. 

Un posto dove le persone non vengono solo per tagliarsi i capelli o farsi fare le unghie, ma per vivere un’esperienza talmente unica e soddisfacente che non vedono l’ora di tornare.

Ecco cosa posso fare per te. 

Il mio team ed io ci specializziamo in rebranding per parrucchieri. 

Non siamo i soliti consulenti di marketing che ti riempiono la testa di cose incomprensibili. 

Noi parliamo la tua lingua.

Capisco le sfide che affronti ogni giorno e ho le soluzioni concrete per aiutarti a superarle.

Con il nostro servizio di rebranding, ti aiuteremo a:

Non sto parlando di teorie o di idee astratte. 

Sto parlando di risultati tangibili. Più clienti, maggiori profitti, e una posizione di leadership indiscussa nel tuo mercato. 

Ma non devi prendere la mia parola per buona. 

Lascia che i fatti parlino. Richiedi oggi stesso una consulenza gratuita, e ti mostrerò esattamente cosa possiamo fare per te e per il tuo business. 

Non lasciare che questa opportunità ti scivoli tra le dita. 

È il momento di agire.

Design by Progetti Parrucchieri – PROGETTI PARRUCCHIERI S.R.L Via Cacudi, 50 – 70132 Bari P.IVA 08249070726 – Privacy PolicyCookie Policy

COmpila il modulo qui sotto per scoprire questo sistema "ninja"!

cosa devi fare?

branding
branding
branding

Compila il modulo per
vedere i video! È gratis!